fbpx

Sumo disegnata da Thomas Dariel per MAISON DADA è un ovvio cenno all’arte marziale moderna giapponese e alla forma di wrestling full-contact che è il Sumo. Esercitato solo professionalmente in Giappone, il Sumo racchiude la quintessenza di tradizione, identità e forza.

Presentata da MOM MAISON&OBJET a gennaio 2020, con quattro gambe robuste e una figura corpulenta, Sumo è saldamente ancorata al suolo. Eppure, mentre la poltrona è l’immagine stessa di qualcosa di solido e irremovibile, la sua forma originale, le linee morbide e il rivestimento in pelle le conferiscono eleganza e importanza. Come Hiroko Matsumoto, musa di Pierre Cardin e prima modella giapponese a sfilare a Parigi, Sumo è una stella splendente.Creato nel 2016 dal designer Thomas Dariel, che ne cura la art direction, e dalla sua socia in affari Delphine Moreau, MAISON DADA è un editore di design nato dal sogno di iniettare una dose di dadaismo nella vita quotidiana.

Collage, invenzioni, riappropriazioni: MAISON DADA crea mobili, lampade, tappeti e accessori un po’ folli, sfidando certezza, gusto e gravità. Lo stile è poetico, audace, giocoso, audace e basato sulla convinzione che tutti meritino un design stimolante e significativo.