fbpx

“Mi immagino i miei amici che indossano questa collezione. È più personale e reale che concettuale. Il tema ruota intorno alla purezza, che ho reperito negli sport da strada, ma a cui ho giustapposto la generosità dei materiali lussuosi. Ci sono molti elementi sovvertiti, le cose possono non essere ciò che sembrano. La silhouette casuale si basa sugli archetipi della metà del ventesimo secolo, come le giacche Harrington. Uno spregiudicato mix di leggero e pesante caratterizza i tessuti – alcantara e sughero che prendono ispirazione dall’arredo, jersey sottile come carta e pelle, nylon con montone, cotone laminato e velluto orizzontale. I colori sono costruiti su una scala di diversi bianchi, khaki, beige e marroni, oltre al blu delle tute da lavoro, il vinaccia, il verde smeraldo e il giallo burro”.

Johnny Johansson, direttore creativo di ACNE STUDIOS