fbpx

La bellezza di questo momento che stiamo vivendo è quella di poter cambiare pelle ed essere qualcun altro, o meglio ancora, essere tutte le diverse personalità che abbiamo dentro di noi“, dice Paula Loew, creatrice di gioielli di base a Barcellona. Con un background italiano, in passato è stata anche contabile, commerciante di tessuti, direttrice di un laboratorio d’arte e ceramica.La sua traiettoria è iniziata undici anni fa, quando ha deciso di approfondire la conoscenza della ceramica nel tempo libero come hobby, mentre lavorava ancora come commerciante di tessuti. Nel 2005 lascia la Svizzera e con il marito – un’altra “anima sedotta dalla ceramica” – si trasferisce nella città catalana dove insieme aprono un centro ceramico internazionale, chiamato ElTornBarcelona.

Amante della moda, con un debole per gli anelli, per lei è stato un passo quasi obbligato unire ceramiche e gioielli. “Una volta che le ceramiche sono sotto la tua pelle, non puoi liberartene, quindi faresti meglio ad arrenderti…” ci racconta.

Ispirata da “La Pedrera”, l’emblematico edificio progettato dall’architetto catalano Antoni Gaudí, scolpisce anelli da piccoli blocchi di porcellana. Unico nel suo genere, come dice lei, “fondamentalmente perché non sono nemmeno in grado di riprodurli“.Il processo inizia con una linea, che viene collegata a molte altre scolpendo forme organiche. “È quasi un processo meditativo” dice mossa dall’idea che ogni oggetto, soprattutto un gioiello abbia un potere: “Quando indossiamo qualcosa che ci piace e ci fa sentire belli, ci dà potere, pensiamo che tutto sia possibile. Il messaggio che voglio dare con i miei gioielli è: sii audace, sii potente e spingi oltre il limite“.

Paula Loew Ceramic Jewelry

Showroom: ElTornBarcelona SL

Calle Zamora 46, bajos – 08005 Barcelona

Email: eltorn@eltornbarcelona.com
Phone: +34 667686272