fbpx

La libreria FLAP disegnata da Pepe Andreu per DAE ha vinto ieri 24 novembre a Barcellona il Delta d’argento per la categoria Interni agli ADI Awards 2020 dell’ADI-FAD Asociación de Diseño Industrial del FAD. La decisione della giuria: “Per la sua innovazione nell’esposizione dei libri in uno spazio ridotto, mostrando la copertina e non solo il dorso”. Lo scaffale è stato progettato per risolvere lo spazio, l’archiviazione e la conservazione dei libri. I libri possono essere posizionati sullo scaffale in tre modi diversi: nascosti, mostrando il dorso o la copertina. Questo permette alla libreria di mantenere una sua presenza estetica e creare un’atmosfera calda e decorativa anche se vuota.
Data la sua configurazione di ripiani indipendenti orientati sia a destra che a sinistra,possono essere riposti anche i libri di grandi dimensioni avendo il mobile una profondità totale di 17 cm.
La disposizione delle diverse doghe verticali aiuta la mensola a stabilire un dialogo armonico con l’ambiente attraverso la luce frontale o tangenziale creando suggestive luci, ombre e variazioni cromatiche. La libreria viene assemblata sovrapponendo moduli orizzontali adattandola alle dimensioni della stanza o della parete dove viene montata.