fbpx

Rossana Orlandi cura In Good Company di Fernando Mastrangelo, artista contemporaneo con base a Brooklyn specializzato in scultura, arredamento, architettura e interior design.

Il titolo “!?” esprime l’eccitante e sconcertante domanda su cosa sia il Design da Collezione.

Fernando Mastrangelo si occupa della terza edizione annuale di In Good Company, una call aperta ad artisti e designer di base in America. È una mostra collettiva annuale che onora lo spirito della creatività fornendo una piattaforma per artisti e designer emergenti per esporre il loro lavoro senza pubblicità o creatività moderazione.

Per aiutare a curare la mostra di quest’anno, Mastrangelo ha arruolato Rossana Orlandi, milanese, una figura di spicco del mondo dell’arte e del design nota per la sua abilità nello scovare talenti emergenti. Il duo ha selezionato quindici nomi tra i quali uno vincerà il premio Emerging Designer of the Year e $ 5.000 USD.

“L’arredamento non è più solo, o addirittura principalmente, un mezzo con una funzione” dice Mastrangelo. “Sta iniziando a diventare sempre più un mezzo di espressione artistica per il bene dell’espressione artistica”.

Gli artisti selezionati sono Alanis McNier, Andy & Dave, Arcana, Bailey Fontaine, Elyse Graham, Gregory Beson, Ian Felton, Marco Piscitelli, Nicholas Missel, Nicholas Tilma, Ragna Ragnarsdottir, Soren Ferguson, studiovoll, Winston Cuevas e Zac Hacmon.

La mostra si apre con una festa oggi 13 settembre alle 18.