fbpx

Attraverso progetti che cercano di incoraggiare le donne perché infondono sicurezza e semplicità, il marchio Jonathan Simkhai rappresenta la versatilità moderna. Vincitore del prestigioso CFDA / Vogue Fashion Fund nel 2015, Jonathan Simkhai continua a ridefinire il guardaroba del 21° secolo e sostenere la moda americana.

Jonathan Simkhai ha lanciato l’etichetta che porta il suo nome a New York nel 2010, dopo anni di esperienza come acquirente e merchandiser. Il marchio offre alle donne contemporanee un prêt-à-porter di lusso. La filosofia estetica di base gioca con la tensione della forza e della sensualità femminile, che si riflette nell’impiego di dettagli romantici, linee nette, silhouette sagomate etessuti personalizzati.Nella collezione primavera/estate 2020 debuttano gli accessori con una linea di borse fatte a mano in Italia che portano il nome di “donna” in quattro lingue: Femme, Donna, Mara e Isha, un tributo alle donne di tutto il mondo che incarnano lo spirito di Simkhai. Quattro stili unici progettati come un’estensione dell’estetica e dell’etica del marchio, che fonde forza e sensualità.La collezione comprende una borsa hobo oversize, una mini tracolla, una clutch a busta allungata e una borsa a micro cintura con clutch staccabile. Le borse sono realizzate in morbida nappa e pelle martellata e presentano audaci dettagli in macramè contro i colori tonali di nero, bianco, pietra, cammello, rosa e mais. Le borse versatili hanno cinturini regolabili e sono foderate in pelle scamosciata con bordi inchiostrati e marchio minimale di un sottile logo impresso sulla tasca interna.Pensate per le tecnologiche “mobile shopper”, le borse sono ora disponibili online per l’ordine con Apple Pay su iPhone, iPad e Mac con l’esclusivo metodo di pagamento con check-out.

Disponibile sul sito www.jonathansimkhai.com a partire dal 9 settembre 2019.