fbpx

Per il SaloneSatellite 2018, Mauro Baronchelli progetta e realizza La Poltrona che sperimentando nuove forme rivoluziona la regola della seduta classica con un nuovo concetto di comfort.

La struttura del sedile e quella dello schienale sono state progettate per eliminare tutti gli elementi tradizionali come molle, cinghie, imbottiture e tappezzeria, creando una fascia flessibile unita alla struttura del sedile e dello schienale e brevettando un nuovo tipo di seduta comoda, anatomica, sospesa e semplificata, utilizzabile ed espandibile ad altri campi di utilizzo.

Nato a Como il 12 maggio 1982, Mauro Baronchelli dopo un periodo di apprendistato su più fronti, inizia la sua formazione presso l’Istituto Padri Somaschi. Il suo desiderio di imparare gli permette di farlo in breve tempo, ma con professionalità i vari campi che circondano il mondo del design e mobili, nel corso degli anni crea una stretta collaborazione con i migliori produttori di vari componenti di mobili come: metalli, vetro, ceramica, tessuti, pelle e tutto ciò che è relativo per mobili e finiture interne.

Nel 2017 partecipa per la prima volta al SaloneSatellite durante il  Salone Internazionale del Mobile  dove presenta in anteprima alcuni prototipi tra cui il tavolo futurista STARLIGHT M31.