fbpx

Da un attento studio delle proprietà organolettiche del caffè, dai chicchi alla polvere e da una approfondita analisi di tutti gli strumenti e i materiali dedicati al rituale del caffè nasce la collezione MOKA & MORE per lo storico brand Bialetti. Una nuova linea di prodotti per la preparazione e la degustazione del caffè studiata, disegnata e realizzata, tra i vari progetti di art direction per l’azienda che ha inventato la famosa “moka”, da Sovrappensiero Studio nel corso di una continua e stimolante collaborazione di diversi mesi.

Ogni strumento, caratterizzato da volumi geometrici e minimali che rendono omaggio alle linee dell’iconica moka, nasconde una piccola intelligenza o una rivoluzione funzionale che diventerà presto indispensabile sia per i cultori che per i neofiti del mondo del caffè.

Il macinacaffè è dotato di mole in ceramica regolabili per non surriscaldare i chicchi e dà la possibilità di scegliere il grado di finezza della polvere desiderato. Il dosatore trasparente misura velocemente la quantità di caffè per la moka da 1, 3 o 6 tazze. Il coperchio in silicone consente di riempire il macinacaffè velocemente senza disperdere la polvere. Il bricco in acciaio inox è disponibile in diverse misure per gestire sempre al meglio la temperatura del latte per il cappuccino. La forma del manico nasce per accogliere e proteggere il pollice dalle elevate temperature e il beccuccio è studiato per tagliare i liquidi durante il versaggio e non perdere neanche una goccia.Il barattolo in vetro per il caffè nasconde al di sotto del coperchio una grande innovazione: un supporto per alloggiare l’imbuto della moka al momento del riempimento. Questo accorgimento consente di avere le mani libere e di accogliere la polvere in eccesso all’interno del coperchio e svuotarla nuovamente nel barattolo senza sporcare. Il cucchiaino si aggancia con eleganza all’esterno del barattolo e la forma leggermente sagomata su un lato è studiata per dosare con precisione il macinato.Dalla ricerca di un equilibrio perfetto tra linee essenziali e forme archetipe, in grado di richiamare sulla tavola tutta la tradizione del caffè espresso italiano, nascono le porcellane per la degustazione del caffè e per la prima colazione: tazzina da caffè, tazzina da espresso, tazza da cappuccino, mug, zuccheriera, lattiera.

Photo Credit: Francesca Iovene

Styling: Sarah Richiuso