fbpx

Il modello di occhiali da sole SHORTLY 1645 disegnato da Thierry Lasry è il vincitore del 25th SILMO d’Or award –  Première Classe Priz, premio che si è tenuto durante la fiera dell’ottica SILMO a Parigi alla fine di settembre.

SHORTLY è un classico del marchio che in questa stagione, grazie a diverse sfumature di colore, mostra una nuova estetica. Il modello si ispira ai mattoncini Lego e assembla diversi blocchi di acetato tra il fronte e il retro e attorno al bordo interno. Le aste di metallo si chiudono delicatamente sulla parte extra di acetato stratificato nella parte posteriore. Gli angoli sono estremamente nitidi per rispettare l’ispirazione Lego che insieme ai Playmobil e ai cartoni animati giapponesi hanno ispirato fin da bambino Thierry Lasry. E’ un prodotto della cultura degli anni ’80, affascinato anche dall’estetica delle esuberanti sfilate di Claude Montana e Thierry Mugler che hanno elettrizzato la scena della moda di quegli anni.

Thierry Lasry è un designer francese nato a Parigi nel 1977 che si definisce “parigino-newyorkese”, in quanto vive tra due città continuando a spostare i confini dell’occhiale. Ha lanciato il suo marchio di occhiali da sole alla fine del 2006. Da allora, il marchio ha conquistato tutte le star più ambite, da Rihanna a Nicole Kidman e Kate Moss. Collaborazioni importanti con case di moda come FENDI e ACNE STUDIOS hanno portato nuovi livelli di consapevolezza al marchio. I suoi occhiali sono distribuiti nelle più importanti catene in tutto il mondo: Harvey Nichols, Le Bon Marché, Bergdorf Goodman…

Ha dimostrato durante tutta la sua carriera che non imporrà alcun limite nella sua creazione, con occhiali da sole che infrangeranno le regole, come quelli con estremi troppo grandi creati appositamente per Lady Gaga. Dopo molte importanti collaborazioni, Thierry Lasry lancia quest’anno la sua prima collezione ottica insieme a una nuova collaborazione con il brand francese di abbigliamento ready-to-wear Koché.