fbpx

Ha debuttato alla Milano Design Week 2019 Lifetools, la nuova linea di oggetti Design for All, presentata nell’ambito di Scivola, evento sul tema dell’accessibilità, presso Opificio 31 in Zona Tortona. Accomunate da affinità elettive, le due realtà sono unite dallo stesso atteggiamento verso il tema dell’accessibilità e dalla stessa fiducia verso il ruolo che il design deve ricoprire, nella ricerca di soluzioni che consentano la fruizione di ambienti e prodotti alla più ampia pluralità di soggetti.lifetools è un marchio nuovo che vuole diffondere una nuova idea di design nel settore degli ausili per disabili. Nasce dall’incontro di tre vecchi compagni di scuola che hanno deciso di unire le proprie competenze per creare prodotti innovativi e di design in un ambito troppo spesso dimenticato. La decennale conoscenza del settore e le capacità manageriali dei soci fondatori si uniscono alla creatività del progettista, nella convinzione che solo la continua ricerca possa dare vita a oggetti speciali e utili a tutti.

Si tratta di una linea di oggetti disegnata e progettata in Italia, nata per risolvere piccole o grandi difficoltà che ognuno di noi può trovarsi ad affrontare. Tutti infatti possiamo sperimentare una disabilità permanente o temporanea ed avere bisogno di oggetti che ci aiutino a svolgere le operazioni più semplici. I lifetools però sono oggetti per tutti, perché il fatto di essere nati con tali presupposti, non impedisce loro di essere utili a chiunque e scelti per il piacere e non solo per la necessità di averli.I prodotti di lifetools sono oggetti di design industriale: pensati e sviluppati lavorando in stretta collaborazione con la struttura produttiva fin dalle sue prime fasi. Ogni prodotto in collezione è stato concepito studiando soluzioni tecnologicamente avanzate ed esteticamente valide, in alcuni casi brevettate dall’azienda.Pill, Slice Grip, Slice Color, Tilt e Quattroviti, sono oggetti radicati nella cultura del progetto industriale e nei valori positivi di una produzione consapevole. Sono oggetti prodotti con materie prime di alta qualità e fatti per durare. Nel caso ad esempio di Pill, sedile pieghevole per doccia e non solo, lo studio del movimento che l’elemento di seduta deve compiere, ha portato lifetools ad inventare un meccanismo rototraslante estremamente funzionale e totalmente invisibile. In posizione di riposo, Pill appare come un divertente disco in silicone colorato che arreda la parete dell’ambiente doccia.lifetools crede sia ruolo del design quello di occuparsi di diversi ambiti disciplinari, in questo caso di tipologie di prodotto spesso trascurate dalla cultura del progetto. “A tutti noi appassionati di design viene naturale pensare alla progettazione di una nuova sedia, di un nuovo tavolo, di una nuova lampada. Ma quanti di noi pensano sia interessante progettare una scopa, un deambulatore o un televisore?”. Nicola Golfari, architetto, art director e designer di lifetools, è uno dei co-fondatori nel 2009 di RECESSION DESIGN, collettivo di design internazionale interessato al tema del Design Fai da Te.