fbpx

Fino al 26 maggio l’area culturale creativa più attiva di Bucarest propone ai visitatori un percorso di oltre 60 eventi speciali, mostre, conferenze, feste, una serata di cinema, visite guidate, un design market e un workshop. Creative Quarter Design Festival è il primo grande festival del quartiere di Cişmigiu, supportato da UniCredit Bank. Il Quartiere Creativo, uno spazio delimitato dalle strade di Berzei – Calea Griviţei – Calea Victoriei – Bulevardul Regina Elisabeta, esplora l’energia e il potenziale di sviluppo imprenditoriale e urbano delle industrie creative.Il festival è stato inaugurato il 18 maggio all’Universe Palace, un edificio emblematico del quartiere, con tre mostre: Made in Bucharest Creative Quarter, Ubikubi Young Designers Award (UYDA) and Mnemonics: Collective Memories Define Our Territory. Mnemonics è stata nominata dalla stampa straniera come il “parco giochi non ufficiale” dell’edizione 2018 della Biennale di Architettura di Venezia ed è per la prima volta accessibile a Bucarest, in una versione reinventata.Il programma del festival, organizzato durante la Romanian Design Week 2019, comprende una serie di conferenze sul design e l’architettura, sulla sostenibilità nella moda o sul design del gioco, incontri, visite guidate che ti permettono di scoprire la storia nascosta del cofano, dei solai o i più recenti progetti di street art, workshop dedicati all’industria creativa, lanci di collezioni e prodotti, programmi sviluppati dai membri della community e molto altro ancora.Il Creative Quarter Design Festival ha ospitato nel giardino interno della National Art University di Bucarest anche un evento di parkour realizzato dalla Zerm Architecture Association di Roubaix, in Francia, e decorato dall’illustratore rumeno Saddo – Raul Oprea, nell’ambito della stagione Romania-Francia 2019 in collaborazione con La Condition Publique. Una volta installato il modulo, è stata organizzata una dimostrazione di parkour a fianco dell’Associazione Traceurs.RO la prima e più grande comunità di professionisti del parkour in Romania.