fbpx

HENRY & CO. è uno studio di comunicazione e design attivo dal 2013 focalizzato sulla sostenibilità e sull’economia circolare che aiuta le aziende nella progettazione di prodotti e servizi di comunicazione perseguendo i Sustainable Development Goals gli obiettivi di sostenibilità indetti dall’ONU.

Il requisito principale del mondo industriale non è più quello di produrre e costruire nuovi prodotti, ma di ripensare quelli esistenti, non solo in termini di miglioramenti estetici e funzionali, ma anche con il processo di produzione e lo smaltimento del fine vita.

La sostenibilità è la giusta leva di crescita, è dunque fondamentale per le aziende circondarsi di professionisti che portino in tal senso valore a lungo termine. Come Antonella Manenti, Alex Crestan e Francesco Trubian.

HENRY & CO. non è quindi solo design, marketing e innovazione, ma è un occhio sul futuro, un futuro sostenibile. Il loro primo progetto è stato Rocking Horse, un cavallo a dondolo realizzato in Canapalithos, MDF di Canapa Sativa e pappa reale.

ROCKING HORSE in Canapalithos

Con le aziende HENRY & CO. porta avanti la direzione artistica, spesso considerata un “trauma” positivo. Attraverso la metodologia del design thinking circolare lo studio porta alla luce i valori e i punti di forza delle aziende per prepararle a competere nel mercato del futuro.

Brand identity e packaging per l’azienda olandese YouSea che produce prodotti ecologici per la pulizia

HENRY & CO. ha preso parte al Salone Satellite 2019 costituendo Pensieromateria, collettivo di designer che nasce da una visione comune di HENRY & CO. e Luca Alessandrini nell’ambito della progettazione sostenibile.

Inbox, Pensieromateria

Pensieromateria ha sviluppato degli oggetti dal recupero di alcuni scarti legati all’ambito del food, quali pomodoro, caffè, arance e micelio, mais, argilla. Tra gli oggetti presentati Arc, lampada realizzata con il materiale Wascoffee di Autogrill. Inbox – Tomato Basket, Tomato Cuttlery, Tomato Plate – realizzati a partire dagli scarti del pomodoro. E Peel Chandelier dagli scarti delle arance.

In occasione dei 50 anni del Parco Natura Viva di Bussolengo (VR) – che da sempre il parco si adopera per la salvaguardia della biodiversità e delle specie a rischio di estinzione – HENRY & CO. e pensieromateria a giugno 2019 ha realizzato anche una serie di stampe illustrate di alcuni animali presenti nel parco e a rischio estinzione che sono vendute nello shop interno portando il proprio contributo espresso in case history nell’ambito della progettazione sostenibile.

PARCO NATURA VIVA_ara

Sono stati installati lo scorso gennaio a Verona, presso i principali Esselunga della città, i primi SmartBin per la raccolta dei pannolini usati disegnati da HENRY & CO. per FaterSmart. L’ambizioso progetto di FaterSmart (joint venture P&G e gruppo Angelini) prevede il riciclo di pannolini usati per ricavare Materie Prime Seconde pronte per essere utilizzate nella produzioni di nuovi prodotti, creando un nuovo circolo virtuoso di sostenibilità. Gli SmartBin sono raccoglitori intelligenti dotati di un sistema di apertura gestito da un APP che premia gli utilizzatori con sconti e agevolazioni.

Con questo progetto il giovane studio veronese conferma la sua mission di studio di progettazione focalizzato nella sostenibilità.

SmartBin for FATERSMART